• it
  • en

Flormart 2018 – Presentazione nuovo catalogo Floramiata 2019

Piancastagnaio, 14/09/2018

Comunicato Stampa

Alla presentazione del catalogo 2019, Floramiata comunica la candidatura a divenire la prima azienda floricola europea “carbon free”

Giovedì 20 settembre, Floramiata sul “green carpet” del Flormart presso lo stand B74-2 Pad 5, alle ore 17 presenterà il nuovo “Catalogo 2019”.

La pubblicazione, in una veste tipografica accattivante, riassume in sé i connotati editoriali del catalogo e del company profile. L’azienda ha voluto porre in copertina l’immagine dell’Anthurium, emblema delle proprie produzioni di piante verdi tropicali che, come sottolineato nella nota introduttiva dell’AD Marco Cappellini, costituiscono la base produttiva su cui sono fondate le linee di sviluppo della nuova proprietà e che mirano a far riacquisire a Floramiata un ruolo primario nel panorama floricolo italiano. Obiettivi che saranno ottenuti grazie alla competenza del proprio personale, ad ambiziosi programmi di sviluppo e all’utilizzo dell’energia rinnovabile derivata dalla fonte geotermica. Un percorso attento alla qualità del prodotto ma, anche, alla sostenibilità dei processi produttivi che permetteranno nel breve periodo a Floramiata di candidarsi ad essere la prima azienda Carbon Free d’Europa, un primato che significa non immettere CO2 nell’ambiente in più di quella che se ne sottrae. Un traguardo reso possibile dall’impiego dell’energia naturale geotermica, dalla scelta di utilizzare elettricità derivata da fonti rinnovabili, di mettere in atto tecniche di risparmio idrico, di impiegare metodi di lotta biologica e di utilizzare materie prime riciclabili. Il Catalogo 2019 di Floramiata ospita tutte le tematiche che esprime un forte legame col territorio: dalla crisi del settore minerario alla costruzione delle serre fino al racconto delle eccellenze enogastronomiche. Le pagine più propriamente dedicate al catalogo alle produzioni delle piante tropicali contengono composizioni di fotografie artistiche che, in un trionfo di forme e colori, le ritraggono nel totale e nei dettagli ed inserite anche nell’arredo domestico, dando utili suggerimenti sulla loro origine, sulla migliore collocazione nell’ambiente che le ospita e la cura. Dall’Aglaonema alla Yucca passando per l’Anthurium, la Beucarnea, lo Spatifillum, la Dieffenbachia oltre 60 specie sono rappresentate in maniera accattivante che ne esalta l’alta qualità, la robustezza e l’unicità di una produzione con tecniche di coltivazione sempre più attente all’ambiente.

 

No commnent

You might also like