• it
  • en

Grande soddisfazione del CdA, bilancio 2021 approvato

Piancastagnaio, 01/04/2022

Ieri 31 marzo 2022 il Consiglio di Amministrazione ha espresso voto unanime all’approvazione della bozza di bilancio 2021 con profonda soddisfazione per il risultato conseguito.

Questo risultato è stato ottenuto grazie alla buona gestione operativa che ha generato un incremento dei volumi di vendita ed un utile in crescita, nonostante lo scenario complesso per il Paese a causa del perdurare dell’emergenza Coronavirus a cui si è aggiunta, nel secondo semestre, la volatilità del mercato energetico.

L’assemblea, esprimendo apprezzamento per l’operato dell’azienda, ha inoltre confermato integralmente la fiducia a Roberto Leo come amministratore delegato.

Più in generale, Floramiata sta proseguendo il percorso di crescita continuando a far leva sui propri valori: un mix bilanciato di innovazioni in ambito produttivo, commerciale e gestionale informatico coerenti con la traiettoria tracciata nel Piano industriale che si prefigge di accompagnare l’azienda ad avere un ruolo sempre più importante nel mercato europeo.

La solidità del gruppo GABE srl che, lo scorso 25 marzo ha perfezionato l’acquisto delle quote di FINDECO Spa, LMS Energia e Romano Dainelli del capitale di Floramiata Srl, ottenendo così il 97% delle quote societarie, insieme a Michele Bisceglia (3%) permetterà a Floramiata di dare continuità a questo un ambizioso progetto volto a creare nuove sinergie commerciali con uno sguardo attento alle evoluzioni del mercato europeo.

Link al comunicato stampa (30 marzo 2022)

 

Rassegna Stampa 31 Marzo 2022

La Nazione 31 mar 2022

 

 

 

 

Intervista di Marco Conti su Amiatanews.it a Nino Barile

No commnent

You might also like