• it
  • en

LA FIERA MONDIALE DEL GIARDINAGGIO DAL 28 AL 31 GENNAIO

Floramiata e Giorgio Tesi Group saranno presenti alla fiera internazionale IPM di Essen, la più importante rassegna professionale europea del Florovivaismo in programma dal 28 al 31 Gennaio. Nel 2020 la fiera mondiale del giardinaggio avrà luogo, per la prima volta, nella zona fieristica completamente ristrutturata. Otto capannoni espositivi di grande superficie, nuovissime infrastrutture, la galleria e il capannone offriranno uno spazio perfetto per gli oltre 1.500 espositori provenienti da quasi 50 nazioni.

Floramiata allestirà una propria esposizione di piante all’interno dello stand di Giorgio Tesi Group che racconta la forte attenzione per la sostenibilità ambientale, l’alta qualità della produzione e la valorizzazione del territorio toscano. A queste tematiche si è aggiunta la certificazione MPS, un indicatore del livello di eco-sostenibilità aziendale che avvicina sempre più Floramiata ad avere una produzione di piante tropicali ornamentali basata su processi produttivi che mirano alla certificazione Carbon Free. Una meta ambiziosa che si basa su tre pilastri: l’utilizzo della risorsa geotermica per il riscaldamento, l’uso di energia elettrica da fonti rinnovabili e il risparmio idrico. Le piante coltivate da Floramiata catturano in un anno oltre 32.000 tonnellate di COpari a quella imprigionata nello stesso periodo da un bosco di 50 ettari di castagno, bilanciando quanta ne viene emessa nel corso dei processi di produzione.

Questa apprezzata vetrina che elegge le novità più interessanti del settore sia in materia di varietà di piante che di innovazioni tecniche, propone nuovamente un ventaglio straordinario di espositori e un programma esclusivo e informativo, come lo Show Your Colours Award, il congresso sul futuro del GaLaBau, live show di tendenza nell’FDF World e premierà i migliori coltivatori di piante al mondo con il “Grower of the Year Awards” che si terrà al termine della prima giornata di fiera.

Il paese partner ufficiale quest’anno sarà la Francia. Maggiori informazioni sono disponibili su: www.ipm-essen.de

volantino IPM 2020

 

 

No commnent

You might also like