ATTIVITÀ DI ANIMAZIONE E INFORMAZIONE DEI PIF

Riferimento BURT n. 29 del 19.07.2017, Decreto n. 9741 del 30.06.2017, scadenza 1.12.2017
Progetto Integrato di Filiera PIF – “FLOR.TE.MA”

AVVISO RIUNIONE PUBBLICA E ATTIVITA’ DI ANIMAZIONE
Per poter partecipare a questa opportunità di sviluppo e cooperazione per le aziende che operano nel settore agroalimentare – filiera florovivaistica, la società agricola FLORAMIATA, in qualità di Capofila, si propone di raggruppare le aziende che hanno intenzione di partecipare a questo PIF che avrà ad oggetto alcune filiere previste nel bando di cui sopra

IL PIF CHE SI INTENDE REALIZZARE AVRÀ LO SCOPO DI:

  • Favorire lo sviluppo della produzione floricola in modo da consentire la realizzazione di più cicli produttivi all’interno di una filiera florovivaistica e perseguire la valorizzazione del prodotto nazionale nell’ambito di una migliore sostenibilità ambientale di processo e di prodotto potenziando anche la capacità di commercializzazione per aumentarne la quota di mercato e conseguentemente il valore aggiunto delle filiere interessate al progetto;
  • Sostenere il miglioramento tecnologico nelle fasi di produzione, trasformazione e commercializzazione per ottimizzare i costi e migliorare la qualità del prodotto finito;
  • Favorire i progetti di filiera nell’ambito di una produzione sostenibile al fine di valorizzare le colture floricole, vivaistiche ed agricole di qualità del territorio.

Per il raggiungimento di tale obiettivi sono previsti aiuti in conto capitale per la realizzazione di investimenti ai soggetti che sottoscrivono con il soggetto Capofila un Accordo di Filiera che prevede vincoli e penali in caso di inadempienza per il mancato raggiungimento degli obiettivi concordati. Tutti i produttori agricoli, le imprese ed i soggetti interessati sono invitati alla riunione pubblica che si terrà in data 08/11/2017 alle ore 15 presso Floramiata Soc. Agricola Loc. Casa del Corto Piancastagnaio Cap 53025. Nel corso della riunione il proponente verrà illustrato ai partecipanti il settore nel quale si svilupperà la filiera, le opportunità offerte dal bando PIF, l’idea progettuale relativa alla/e filiera/e, le sottomisure del PSR 1.2, 4.1, 4.2, 16.2 e 16.3 attivabili, le modalità di adesione al progetto e di selezione dei partecipanti, i vincoli del bando PIF previsti dalla Regione Toscana.

Ogni richiesta di informazione e adesione può essere presentata al Capofila anche nei giorni successivi alla riunione pubblica contattando direttamente i seguenti riferimenti:

Dott. Marco Cappellini, Tel. 0577 781702, Fax 0577 786385 – email: direzione@floramiata.it.

No commnent

You might also like