Maranta Variegata

Piante originarie della foresta equatoriale del Brasile e della Guyana dove crescono nei luoghi ombrosi del sottobosco. Le foglie hanno la particolarità di restare erette durante la notte e piegarsi durante il giorno questo per conservare l’umidità.Sono piante a rapido accrescimento per cui sono indicate per chi ha poca pazienza con le piante e desidera vedere subito i risultati. Le temperature ottimali per una buona coltivazione della Maranta sono tra i 20°C ed i 28°C.

 

MARANTA VARIEGATA
VP/18 H= 50 CM

“Si coltivano in luoghi ombreggiati. Per ottenere foglie sane, ben sviluppate e colorate è opportuno tenere la pianta da aprile a settembre quasi all’ombra.”

“Per tutta la primavera e l’estate è opportuno concimare ogni 2 settimane utilizzando un fertilizzante liquido che andrà somministrato con l’acqua di irrigazione. Negli altri periodi dell’anno, una volta al mese è sufficiente.”

“Annaffiare spesso in modo da mantenere il terriccio costantemente umido durante il periodo primaverile – estivo. Durante il resto dell’anno le irrigazioni vanno diminuite e devono essere il tanto necessario a mantenere il terriccio appena umido.”

Categoria: